Veja todas as fotos de Gemelli Diversi

Chi Sei Adesso

Gemelli Diversi

ouvir : conectando
aleatório
repetir
sem intro
Para adicionar mais músicas, clique em adicionar meu canal e depois em "Adicionar ao player"
  • tradução da letratradução letra
  • imprimir letraimprimir letra
  • corrigir
  • corrigir a letra
  • não está conseguindo ouvir a música, clique aqui!ajuda
Ritornello: Vorrei sapere chi sei,
adesso chi sei, nel tuo sguardo io non vedo
chi sei
adesso chi sei eri tutto e ora non so più chi sei

Eri tutto e adesso io non so più chi se ora è finita tra noi,
ma col tuo sguardo vorrei incrociarmi se un giorno mai riuscissi ad incontrarti
vorrei testarmi sull'argomento "rivedersi",
faccio le prove, escon parole, penso a te con lui dopo giorni passati insieme,
vorrei guardarti negli occhi,
vorrei vedere quella luce ancora accesa dentro ai nostri sguardi
e passo dopo passo sfoglio i miei ricordi e torni non c'è via di scampo
e porti remore, rimangon favole tra mille lettere,
regali e frivole parole del tuo sapore intrise spese in circostanze inutili
trascorsi di un rapporto costruito su fondamenta fragili
e se pensi che ora non stai con me, tutto ciò che abbiamo detto erano nuvole
e basta non mi importa con chi stai vorrei sfiorare il tuo volto
adesso che è finita ormai, piove silenzio tra noi io . . .

Ritornello
BRIDGE:
Ti rivedo in ogni foto che ho e ripenso a quando stavi con me
devo ammettere i miei sbagli ma so che non servirà trovare il perchè
tra i ricordi cerco una ragione per riuscire a stare meglio ma poi
ogni notte tu la passi con lui e ora non so più chi sei

Io non capisco, forse saranno le strobo della pista di questa disco,
ma io ti ho vista, e stavolta non è il mio occhio che mi inganna
è il fatto che gioca con me per questo ti rimanda e mi condanna
in una gabbia di ricordi che ora sono un mologramma che si sfalda
infondo succede cose che nessuno prevede
l'importante è uscirne bene l'uno e l'altra a testa alta
non so nemmeno più da quanto non ci si incontrava, mamma quanto sei cambiata
c'è una luce strana che prima non illuminava gli occhi tuoi
non mi ero sbagliato il tuo fidanzato è diventato lui,
spero si meriti quella tua pelle calda come sabbia di una spiaggia,
mi fa rabbia che abbia le tue labbra, e non ci posso fare niente
resto distante, dondolante su una cassa e un rullante,
c'è troppa gente vorrei parlarti come un tempo,
legatidentro, isolati in quel silenzio,
ma fermo guardo un sogno non più mio che sta svanendo e penso . . .
RIT: . . .

BRIDGE:

Ritornello
Tu chi sei per me
E non so perchè (x2)
GDV

álbum

Gravadora: Best Sound
Ano:
Faixa: 3




Facebook Google Plus

Denunciar conteúdo inapropriado

Aviso Legal - Política de Privacidade

Notificar erro
Selecione abaixo o tipo de erro da música


código incorreto, tente novamente(trocar imagem)
você deve selecionar uma das três opções antes de enviar 
Minha playlist
Colocar texto bem aqui pro caboclo ficar feliz e voltar pra casa
Minha playlist
Crie um nome para sua playlist nova ou substitua as músicas de uma playlist existente
Dê nome para sua playlist
substitua as músicas da playlist
ou
 
Atualizar Video
Você pode contribuir e corrigir o video desta música
Adicione a url correta do vídeo do YouTube
Ex.: https://www.youtube.com/watch?v=EDwb9jOVRtU
ARTISTA:

MÚSICA: